Home » Indagini matrimoniali » Acquisizione prove per tradimenti

Acquisizione prove per tradimenti

Acquisizione prove per tradimenti - Dott.sa Antonella Pavesio

Le indagini volte ad acquisire prove per accertare l’esistenza di un tradimento, sono  quelle indagini mirate a dimostrare se esistono rapporti extraconiugali che determinano la possibilità della distruzione del nucleo familiare.

Tali indagini posso essere prodotte in giudizio, perchè là dove viene documentata una relazione extraconiugale vi possa essere l’addebito di colpa a carico del coniuge di cui è stata dimostrata l’infedeltà.

L’indagine, come si può vedere dall’esempio sotto riportato che indica un campione tipo, è composta dei seguenti elementi:

  1. Verifica degli spostamenti del coniuge/convivente;
  2. Acquisizione di tutti i dati o fatti o testimonianze utili;
  3. Filmati e/o foto testimonianti l’infedeltà;
  4. Rapporto scritto producibile in giudizio corredato di prove fotografiche;
  5. Elenco dei dipendenti dell’Agenzia Investigativa che hanno effettuato l’indagine per una eventuale chiamata in qualità di testimoni.